CHANNEL LIST – STAGE PLAN

Ott 24, 2022 in Music Producer - Recording Studio

COME COMPILARLI IN MANIERA CORRETTA

PREMESSA

Dopo una estate piena di eventi, essendomi trovato a contatto con numerosissimi artisti, sono giunto alla conclusione che la famosa LISTA CANALI e il DISEGNO DELLE POSIZIONI sul palco sono una pura chimera.

Foglietti stropicciati con le scritte più disparate tipo (Batteria basso e due microfoni per voce) o altre amenità fioccavano lasciando i tecnici di palco e i fonici nel dubbio e soprattutto nella inattività più completa, in attesa dell’arrivo delle star, per completare l’allestimento del palco.

Questi documenti, anche se i promoter e gli organizzatori provano a chiederli, come dicevo, o non arrivano proprio oppure sono assolutamente inutili o di difficile interpretazione.

IL LAVORO

Il lavoro dei tecnici di palco e dei fonici è far si che quando un musicista arriva, trovi già predisposta la sua posizione con tutto quello che serve per l’esecuzione. Il fonico avrà già steso i canali sul mixer, assegnando gli ingressi e le uscite per i monitor, avrà già testato le linee e gli ascolti.

La mancanza di questi DOCUMENTI, perché sono tali, rende il lavoro difficilissimo con perdite di tempo enormi, soprattutto in caso di eventi che richiedano più band e artisti nella stessa sera.

COME FARE:

La prima cosa che un artista o chi per lui deve decidere è la posizione sul palco.

qui sotto un piccolo disegno esplicativo.

Stage Plan corretto
Stage plan di LUCA FOL.

Qui si può vedere esattamente la posizione di tutti i musicisti che andranno a suonare, con la segnalazione dei microfoni, le prese di corrente e la disposizione degli strumenti.

Questa è la prima cosa da fare perché i tecnici di palco disporranno tutto il materiale in attesa dell’arrivo degli artisti.

LA LISTA CANALI

Qui la cosa diventa ancora più interessante, perché si dovrà compilare una lista strumento per strumento con tutte le necessità tecniche di ogni componente del gruppo.

La batteria e le percussioni non sono uno strumento solo, ma formato da più oggetti che vanno microfonati, quindi scrivere BATTERIA solamente è riduttivo. C’è chi suona con 1 tom e 1 timpano, chi con 4; insomma dovrete scrivere il più precisamente possibile la composizione di tutti gli strumenti che avete.

La pedaliera del chitarrista, che per l’occasione ha deciso di non usare l’amplificatore è STEREO oppure MONO? Esce con JACK sbilanciati? (avrà bisogno di DI BOX) oppure in XLR?

Le tastiere sono collegate ad un mixer personale? oppure vanno tutte al mixer principale? quanti canali servono? che tipo di connessioni?

Se utilizzate Backing Tracks il click dovrà andare diretto al batterista? sennò come esce dalla scheda, XLR o Jack sbilanciato?

Nella lista andranno segnati anche i microfoni e le attrezzature personali così da evitare confusione.

Bisognerà segnare anche se servono Sedie (per gli archi per esempio) o rialzi per amplificatori.

IL MONITORAGGIO

Importantissimo segnare il tipo di monitoraggio che desiderate. Wedge monitors (monitor tradizionali da pavimento) oppure possedete sistemi IEM (allora dovrete scrivere se mono o stereo).

Il batterista possiede un suo mixer e ha bisogno solo della linea monitor, oppure desidera il monitor tradizionale.

BACKLINE

Quando dovete chiedere la presenza di attrezzatura sul posto, perché impossibilitati a portarvela, dovrete fare una richiesta a parte segnando tutto quello che serve.

Tipo e composizione per la batteria. (i piatti, il pedale e il rullante ve lo portate voi? sennò va richiesto.)

Sistemi IEM (In Ear Monitor) se vengono forniti, le cuffie è meglio che ve le portiatiate voi. sono personali.

Amplificatori (marca e Modello). indicate anche una possibile variazione se non fosse possibile trovare il modello scelto. Eviterete di dover fare telefonate e farete risparmiare tempo.

Qui sotto un esempio di channel list.

Channel list corretta
Channel Listi di Luca Fol.

CONCLUSIONI

Alla fine non è difficile fare le cose ordinate. Otterrete molto più tempo per fare Sound Check e il service sarà molto facilitato nell’aiutarvi a fare bella figura.

Leave a reply

Articoli recenti